Scontro di cavalleria tra Cristiani e Turchi

Marzio Masturzo (Attivo a Napoli e Roma nella seconda metà del XVII secolo

Dipinto olio su tela

Misure: larghezza cm 104, altezza cm 56.

Il Masturzo appartiene al gruppo seicentesco dei “battaglisti” napoletani. Allievo ed amico di Salvator Rosa si apre più del maestro al barocco. Le sue realistiche battaglie anche se ispirate al Rosa si rivelano molto in sintonia con il Borgognone pur dimostrando una propria personalità. Battaglie importanti e di gran livello pittorico del Masturzo si trovano alla Galleria Nazionale di Roma.

Il dipinto è in ottimo stato di conservazione ed è correlato dalla perizia di Giancarlo Sestieri.