Ritratto di signora

Autore : Emilio Gola ( Milano 22 Febbraio 1851 – 21 Dicembre 1923 )

Dipinto olio su tela
Misure tela cm 118 x 80

Firmato in basso a destra

Bella la sua cornice originale dell'epoca

Allievo di Sebastiano De Albertis, superate le indecisioni tra realismo e impressionismo, tra Scapigliatura e divisionismo, verso il 1890 elaborò un personale linguaggio teso a esternare pure emozioni pittoriche, sia nella figura che nei paesaggi e nelle marine.
Uno dei suoi quadri migliori fu il Ritratto della Madre, con il quale vinse una medaglia d’oro all’esposizione di Monaco di Baviera. Fu uno dei primi col Segantini, a dividere l’onore dell’invito alla Mostra Internazionale Carnegie a Pittsburg, come l’ebbe per tutte le esposizioni straniere.
Oltre che nella Galleria d’arte Moderna di Milano, suoi dipinti si trovano nella Galleria Nazionale di Roma, Galleria Internazionale d’Arte di Venezia, nella Galleria degli Uffizi a Firenze, nel Museo Mesday all’Aja, nel Palazzo della Edison a Milano e in molte raccolte private.